Scelgo

Pubblicato: 4 luglio 2008 in Schegge

Scelgo di essere me stesso, individuo assoluto;
di amare il mio orgoglio, la mia solitudine;
di amare il fato, la gioia e la mia morte.

Scelgo la bellezza; ciò che è difficile;
l’ordine naturale delle cose;
il superamento di ciò che in me è ancora troppo umano;
il simbolo solare di una impersonalità attiva;
l’intransigenza e l’incrollabilità cristallina
di una nuova forma interiore al di là del bene e del male;
il disprezzo di ciò che è piccolo, meschino, servile, brutto,
timoroso, conformista, basso, vile, normale;
il misurarmi con il mondo per vincerlo;
l’obbedienza totale al mio libero codice d’onore
e il riso di scherno in faccia alla morale,
alla legge del profitto, alla gente e al suo modo di essere.

Scelgo l’azione e la sfida, la militanza nazionalpopolare,
per la costruzione dell’Europa,
una, nazione libera, aristocratica, socialista;
pagando di persona se dovrò.

LA LOTTA COME VITA
LA VITA COME GIOCO
IL GIOCO COME LOTTA
SCELGO DI VIVERE NELL’IDEA
SCELGO DI ESSERE L’IDEA.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...