Archivio per la categoria ‘Uncategorized’

Ace is not good, Ace is God

Pubblicato: 30 maggio 2008 in Uncategorized
Tag:

Come ci insegna Charles Lamb: l’asso nel gioco del poker non è buono, è Dio.

Ma a parte questo qualche giorno fa penso di aver giocato una delle partite di poker migliori della mia vita.

Ho giocato un Heads-Up (1vs1) a Texas Hold’Em NL, buy-in di $5+$0,25 con stack iniziale di $1500, come di consueto il teatro di battaglia è stato Pokerstars.

Dopo le primissime mani ho capito che l’avversario che avevo di fronte era un osso duro: molto più esperto di me, con all’attivo di non poche partite. Tale treemaster4, questo il suo nome.

Ha giocato molto bene: alternava in maniera astuta un gioco molto tight (chiuso) a loose (sciolto), con rilanci e semibluff difficili da leggere.
Stessa cosa anche per me, alternavo giocate molto granitiche e sicure con punti medio-bassi in semibluff o bluff puri a un gioco di tipo bet/check-call con best-hand o punti molto forti, con l’intento di confondere l’avversario sulla mia forza.

A volte, quando vincevo piatti facili con punti forti facevo vedere le carte, in maniera da sviare l’avversario nelle prossime mani, devo dire che ha funzionato molto bene.

Di tanto in tanto giocavo check-raise quando avevo punti forti e sapevo che l’avversario aveva abbastanza forza e pot odds necessarie per chiamare i miei raise.

E’ stata una partita molto psicologica, ritengo di aver giocato un’ottima partita poichè:

  • per tutta la durata del gioco sono stato chip-leader (posizione molto difficile da mantenere);
  • ho fatto pochissimi errori alla quale l’80% delle volte sono riuscito a rimediare;
  • ho giocato mani bassissime in situazioni di netto svantaggio risultando spesso vincitore del piatto;
  • ho avuto una lettura molto difficile perchè sono riuscito ad alternare bene il gioco.

L’ultimo punto in particolare, è stato determinante per l’esito.

Dopo quasi 45 minuti la giocata che determina il vincitore:

*************************************************************************************
Poker Stars, $5 + $0.25 NL Hold’em Tournament, 50/100 Blinds, 2 Players
LeggoPoker.com – Hand History Converter

treemaster4 (BB): 1,165
Vernon_AAftw (SB): 1,835

Pre-Flop: (150) K 9 dealt to Vernon_AAftw (SB)
Vernon_AAftw calls 50, treemaster4 raises to 200, Vernon_AAftw calls 100

Flop: (400) 8 5 6 (2 Players)
treemaster4 bets 965 and is All-In, Vernon_AAftw calls 965

Turn: (2,330) 8 5 6 [ K ] (2 Players – 1 is All-In)

River: (2,330) 8 5 6 K [ 6 ] (2 Players – 1 is All-In)

Results:
2,330 Pot

treemaster4 showed A T (a pair of Sixes) and LOST (-1,165 NET)
Vernon_AAftw showed K 9 (two pair, Kings and Sixes) and WON 2,330 (+1,165 NET)

*************************************************************************************

Devo ammettere che nell’ultima mano la dea bendata mi ha aiutato molto, ma d’altronde per uno come me è cosa veramente rara..

Alla fine ho strappato 10 bei dollaroni all’avversario.

Annunci

Addio Kristian

Pubblicato: 12 novembre 2007 in Uncategorized

Le pagelle di Ceppa

Pubblicato: 9 ottobre 2007 in Uncategorized

Lo scorso giovedì a circa mezzanotte ci siamo ritrovati in un campetto di calcetto, con 10 uomini e con una partita che si è praticamente organizzata da sola. Qui di seguito ecco le pagelle del nostro Ceccarelli che ha avuto il buon senso e la dovuta autoironia di -impagellarsi- da solo:

> Bistecca, voto 6.5

Finchè rimane in campo la prestazione è sufficente. Lotta in campo e rischia l’infortunio, ottimi passaggi. In porta è inguardabile, può fare MEGLIO.

> Marco, voto 5

Corre poco e aspetta il pallone, conclude poco e non prende la porta. Non molto attivo sulla fascia. IMPEGNATI.

> Michele, voto 8

In difesa è un muro, lotta per qualsiasi palla. Scatta dalla porta in area avversaria segnando una doppietta. Lui l’uomo migliore in campo. SPETTACOLARE.

> Cocchi, voto 5.5

In campo pensa solo a se stesso. Si incarica da solo di fare il capitano della squadra ma nessuno lo segue. Sotto porta spreca molto, orribile in difesa: aggiusta quei piedi, fai un salto da Zega Legnami! STORTO.

> Cecca, voto 4.5

Parte bene e fa tre ottime parate. Dopo il primo goal si perde e non rientrerà più in partita. Ingenuo su altre due reti, in campo tocca pochi palloni. SFORZATI.

> Gianmarco, voto 8

E’ lui il re del centrocampo. Con fantasia si inventa due goal alla Ronaldinho, altro che Brasile! GALATTICO.

> Leo, voto 9

Per la stima e la fatica, lui è L’instacabile. In campo è una lepre, dribbla tutti e trova un goal del suo repertorio. Altro che gialle! MACCHINETTA.

> Monosilio, voto 7

In porta c’è solo lui. Difficile segnare, blocca mine ad occhi chiusi e segna anche con un’azione solitaria complice sfortuna del portiere. Meglio di Ed Warner. ISTINTIVO.

> Antonio, voto 7-

Fa giochi di prestigio in campo, non sbaglia uno stop e fornisce numerosi assist poco concretizzanti. Sembra un brasiliano. DETERMINANTE.

> Madonna, voto SV

Non pervenuto.

Crepuscolo

Pubblicato: 16 settembre 2007 in Uncategorized
Dal dubbio, dal buio, al sorger del giorno
galoppò al sole, spada sguainata.
Speranza destò, in speranza partì;
oltre la morte, la paura ed il fato.
verso la pace, la speranza e la gloria.

— Cavaliere del Crepuscolo.

Il viaggio

Pubblicato: 19 agosto 2007 in Uncategorized

Finalmente il giorno tanto atteso è arrivato: fra 1 ora si parte e fra meno di 24 ore saremo nella caliente Barcellona.
Tanto sudore e tanti sacrifici sono stati spesi per rendere possibile questo momentaneo distaccamento dalla realtà di tutti i giorni, ma chiamiamola più semplicemente vacanza! 😀

Un grazie sentito a Bisteccone, Wolf e Amadio che come me non hanno smesso un attimo di credere in questo viaggio che nonostante le molteplici difficoltà e il tortuoso procedimento.. eccoci! Stiamo per partire! A bocca aperta

Un saluto a tutti gli amici e gli altri,

ARRIVEDERCI A SETTEMBRE.

Io stacco la spina per un po..

***Status: disconnected***

Riporto questa grandiosa niuvz:
 
"Florida-based extreme black legends MORBID ANGEL are currently working at returned singer David Vincent’s private studio on new material that will surface later this year/early 2008. The band and their management are also actively seeking label representation for the anxiously-awaited, as-yet-untitled follow-up to 2003’s Heretic. Morbid Angel albums have been released with titles descending in alphabetical order and this trend will likely follow with a title beginning with the letter I. Morbid Angel’s current lineup features Vincent, guitarist Trey Azagthoth and drummer Pete Sandoval. More news as it develops."
 
— fonte Bravewords.com
 
Nulla è ufficiale, nulla è stato confermato e nulla è stato smentito. Non ci resta che incrociare le dita, magari manca davvero così poco… 
 
~~
 
Ieri è stato il MIO giorno, da orgoglioso ventenne voglio ringraziare tutti coloro che sono stati presenti nella giornata di ieri.
 
GRAZIE anche a chi si è ricordato di me.
GRAZIE a chi si è fatto sentire.
GRAZIE a tutti per gli auguri e
FANCULO a tutti quelli che per dispetto e sfregio non mi hanno fatto gli auguri pensando di fare chissà quale gesto antipatico: so chi siete, ma tranquilli a voi voglio ringraziarvi particolarmente per avermi levato il disturbo di vedere le vostre facce da cazzo in una giornata importante come quella di ieri.
 
Priceless. 

The Answer To Infection

Pubblicato: 10 febbraio 2006 in Uncategorized

DIGESTED FLESH – The Answer To Infection

Humanity, a filthy mark of creation
Drones of the universe
Infect the blood of the helpless victims
Feel the "Rage" in the blood
Flowing like an overgrown abscess
Feed on your own kind
Misanthropic feast of carnage

 

Infectious~
Victim, feel the teeth vise down
Into your throat, beating pulse

 

I dig my hand into your bowels

 

The bleeding~
I turn my attention
To the intestines
Hunger overpowers my urge
I need you infected

 

Tear the limbs from the socket
A popping,
A crackle,
A Snack……

 

I will make your grave
The answer to infection
For you are vile
The answer to infection
For they will embark
On their own destruction
The answer to infection~
Love, god, humanity
An illusion of the past
The answer to infection
We left you sleeping
The asnwer to infection
The demise of man
The answer to infection