Posts contrassegnato dai tag ‘beijing’

Periodo di competizioni ferrate questo: ci sono le Olimpiadi, ci sono stati il Battle of Destiny e il Tougeki SBO, adesso tocca al Wushu Tournament Beijing 2008.

Sto seguendo in maniera maniacale Beijing 2008, le tanto contestate Olimpiadi che stanno infiammando Agosto 2008 di molti atleti e non. Ogni minuto che sono dentro casa è l’occasione per guardare la Rai, a tutte le ore e spesso anche di notte, come d’altronde sto facendo proprio in questo momento.
Insomma mi piace lo sport, ma non quella cagata di Serie A, io intendo il vero sport, nella sua incarnazione più pura.

Prima accennavo anche ad altri eventi:

il Battle of Destiny (BoD), il torneo di picchiatori videoludici più prestigioso mai organizzato in Europa, il sipario si è alzato nel weekend del 25-26 Luglio a Londra.
Teatro di battaglia Street Fighter III: Third Strike, Super Street Fighter 2X, Capcom Vs SNK 2 e Tekken 5 (TS). I vincitori di ogni singolo torneo si sono aggiudicati un volo dritto per Las Vegas per poter partecipare al ben più prestigioso EVOlution 2008, per questo importante evento si è mobilitata anche la squadra italiana. LUN, Fran, Jck, LEVA, Angel 666, Sean, Fugo e diversi altri sono partiti alla volta di Londra per tentare il colpaccio, purtroppo il livello medio dei giocatori ed altri spiacevoli inconvenienti (non è scuse.doc) hanno sbarrato la strada ai nostri, peccato. Resta una bellissima esperienza, applausi ai nostri e… sarà per la prossima.

– Il Tougeki SBO 2008 è in assoluto la competizione più prestigiosa al mondo per quanto riguarda i picchiaduro, non ho voglia di scrivere in proposito e non basterebbe un papiro. Gli interessati potranno trovare tutte le info sui soliti forums et cetera.

Wushu Tournament Beijing 2008. Bene, anzi male visto che il torneo in questione in realtà doveva far parte del palinsesto ufficiale delle Olimpiadi Beijing 2008, per varie cause che non sto qui a scrivere è stato deciso di fare questo torneo in via parallela. Inizio il 21 Agosto, fine il 24 dello stesso mese.
Al di là delle polemiche e della frustazione riguardo all’ennesima mancata decisione di inglobare il Wushu nelle competizioni olimpioniche ufficiali, con un pensiero di riguardo verso gli atleti che si sono allenati duramente (e lo sottolineo) nel corso di questi 4 anni, al di là di questo insomma resta comunque una competizione molto importante.
La rosa azzurra è composta da Giordano Michele per il Taolu maschile, Ambra Vielmi per il Sanshou femminile e Xu HuiHui (un forte abbraccio) per il Taolu femminile.
Oggi è il terzo giorno di gara e Giordano Michele si è qualificato al 7° posto mentre Ambra Vielmi non è riuscita a passare il turno contro M.J. Estimar.

Resta Xu HuiHui che scenderà sul tappeto di gara alle 3.30 per la gara di bastone e alle 14.30 per la sciabola (ora italiana).
Dopo varie ricerche sono riuscito a trovare un modo per seguire le gare in streaming sul sito della televisione nazionale cinese (CCTV2), nel momento in cui scrivo sto seguendo le trasmissione ma purtroppo oltre il tennis tavolo e diverse interviste non stanno facendo vedere nulla a proposito del torneo.
Sempre nel momento in cui scrivo Xu HuiHui starà o avrà già gareggiato per la gara di bastone, mi auguro vivamente che sia andato tutto bene e tenterò di nuovo alle 14.30 per la sciabola. Un grande abbraccio e in bocca al lupo per lei.

Colgo l’occasione di ringraziare Serena e il suo blog.

Annunci